Ti trovi in:

Arte e Cultura » Edifici storici

Edifici storici

di Giovedì, 23 Gennaio 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 09 Aprile 2015
Immagine decorativa

Edifici storici nelle vie di Castelfondo

Il tessuto urbanistico presenta alcuni immobili rustico-signorili: casa Lorenzetti (nn. 5 e 7) conserva portali ad arco e alcune bifore mensolate, di gusto rinascimentale. L'immobile al civico 56 è ornato in facciata da un affresco, dipinto nel 1437 dal pittore meranese Kaspar Blabmirer, raffigurante la Crocifissione con Maria, san Giovanni Evangelista e san Vigilio vescovo di Trento e martire. La casa al civico 55 mostra in facciata da un affresco datato 1874 raffigurante la Madonna con il Bambino, san Gioacchino e san Giovanni Evangelista e un fine bassorilievo seicentesco in marmo bianco, rappresentate lo stemma dei Genetti. In via Fabio Filzi è visibile un affresco datato 1826 raffigurante la Madonna con il Bambino. Da vedere anche la casa al civico 10 in vicolo al Plaz, del tutto rivestita in legno. Nella parte alta del paese si trova maso Cologna, decorato in facciata da una pittura a fresco quattrocentesca, raffigurante la Crocifissione (Guide del Trentino. Val di Non: storia, arte, paesaggio, a cura di E. Callovi e L. Siracusano, Trento 2005, pp. 176-178).

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam